Servizio Civile e Orientamento Formativo Professionale: un percorso di accompagnamento per gli Operatori volontari

A partire da gennaio 2022 inizierà il percorso di tutoraggio e orientamento al mercato del lavoro rivolto agli Operatori di Servizio Civile.

L’iniziativa è finalizzata a fornire ai giovani operatori volontari, strumenti e informazioni utili per progettare il proprio futuro formativo/professionale al termine del servizio civile.

Il percorso è strutturato in momenti di confronto, brainstorming, nonché in momenti di analisi, di messa in trasparenza delle competenze e di verifica dei progressi compiuti durante il periodo di servizio civile.

Gli operatori volontari, per l’intero arco della durata dell’attività di tutoraggio sono affiancati da un tutor con il compito di informare, orientare ed assistere gli stessi durante il percorso. Il ruolo di tutor è stato affidato a Cnos – Fap Regione Piemonte, in possesso di una qualificata esperienza in materia di risorse umane, con particolare riferimento alla selezione, alla valorizzazione delle competenze e all’orientamento professionale e/o alle politiche attive del lavoro.

Il percorso di 27 ore è così articolato:
–   n. 3 incontri di gruppo (21 ore) a Valdocco- Torino;
–   n. 1 incontro individuale (4 ore) nelle sedi locali dei SAL individuate;
–  n. 2 ore di approfondimento personale a casa.

Di seguito le date degli incontri a Valdocco presso i locali della Sede Regionale del Cnos Fap:

GRUPPO 1

GRUPPO 2

GRUPPO 3

GRUPPO 4

GRUPPO 5

Torino Crocetta: Convegno dedicato a Don Quadrio in occasione del Centenario

Sabato 27 novembre, presso l’aula Magna della facoltà di Teologia della Crocetta Torino (via Caboto 27), si svolgerà un convegno sulla figura di don Giuseppe Quadrio in occasione del centenario della sua nascita. Vi sarà possibile partecipare in due modalità:

  • Online: usufruendo della trasmissione streaming, fruibile in 3 lingue (italiano, inglese e spagnolo) sulla pagina Facebook ufficiale dell’Istituto della Crocetta (@crocetta.sdb) e sul canale YouTube (@SalesianiCrocetta);
  • In presenza: compilando il form online per iscriversi prenotando il posto (clicca qui per iscriverti).

Il convegno desidera rinnovare la memoria di questo salesiano, di cui si è aperta la causa di beatificazione, prendendo coscienza di quanto su di lui si è scritto, ma anche di ciò che don Quadrio ci ha lasciato come traccia della sua spiritualità. Il programma della giornata sarà il seguente:

  • Ore 9.00 – Introduzione al Convegno
  • Ore 9.15 – Elementi Biografici (a cura di d. C. Demarie SDB e d. S. Oni SDB)
  • Ore 9.45 – Don Quadrio Studioso e Mistico (a cura di p. F.M. Lethel OCD)
  • Ore 10.15 – La Causa di Beatificazione (a cura di d. P. Cameroni)
  • Ore 11.15 – Quale Presbìtero Oggi (a cura di Mons. P. Martinelli OFM Cap.)
  • Ore 12.00 – Domande e Conclusioni (d. C. Besso SDB)

Don Giuseppe fù docente di teologia e decano nella attuale sede della facoltà teologica e le sue spoglie riposano nella chiesa esterna della Casa, in un’ artistica tomba, significativamente ornata con l’ immagine della Pentecoste.

La figura di don Quadrio è di interesse per la Famiglia salesiana in quanto testimone prezioso della spiritualità e del carisma di San Giovanni Bosco: seppe coniugare in sé una profonda capacità intellettuale, un sincero spirito di obbedienza, la vicinanza nel dialogo e nell’accompagnamento spirituale nei riguardi di ogni di persona e l’accettazione eroica della malattia negli anni fecondi della sua maturità umana.

Don Giuseppe non disdegnò né l’attenzione ai giovani bisognosi negli anni della sua formazione (quando chierico si occupava degli sciuscià presso l’oratorio annesso alla Basilica del Sacro Cuore di Roma), né l’impegno più gravoso dell’approfondimento teologico, che maturò nella definizione dogmatica di Maria Ss. Assunta, sotto il pontificato di Pio XII.

La passione per la teologia sia armonizzava con il paziente lavorio su di sé per crescere nella piena docilità allo Spirito Santo (egli amava definirsi: Docibilis a Spiritu Sancto), ma anche per accompagnare i molti giovani salesiani studenti di teologia, presso lo studentato internazionale della Crocetta. Sensibile alla vita in comune, avvertiva le potenzialità missionarie legate al ‘Sistema Preventivo’, e divenne così capace di consiglio e di amicizia spirituale con molti che rimanevo toccati dalla sua sapiente amabilità.

La malattia fu il banco di prova del suo spessore spirituale: accolse il male incurabile, che lo stroncò ad appena 41 anni, con realismo e pazienza, intravedendo, anche in questa prova, il misterioso disegno della sua chiamata religiosa e sacerdotale.

Animazione Missionaria: Percorso Missionario 2021-2022

Tutto pronto per il percorso “nel Cuore del Mondo” dell’edizione 2021 – 2022 organizzato dall’équipe dell’Animazione Missionaria Salesiana.

Un percorso rivolto ai giovani per conoscere meglio ciò che conta: Dio, il mondo e sé stessi.

Il “nuovo corso” ha come primo obiettivo la formazione di una cultura aperta al mondo che ci circonda, vicino o lontano che sia. Il cuore del mondo sono tutte quelle realtà dalle quali sgorga la vita: realtà sociali, economiche, ecologiche e politiche.

I primi incontri del cammino sono aperti a tutti gli interessati. La preparazione all’esperienza estiva in terra di missione è invece riservata a quanti scelgano di fare tutto il percorso, avendo all’orizzonte una scelta di impegno concreto nell’estate 2022. Parte integrante del cammino sono le proposte di attività di volontariato e formazione. Il corso si rivolge principalmente ai giovani dai 20 ai 30 anni provenienti da oratori e scuole salesiane, e non solo…

Il treno del percorso “nel Cuore del Mondo” sta per partire! Tu cosa hai intenzione di fare?

Noi ti aspettiamo per fare questo viaggio insieme: un viaggio che raggiunge prima il tuo cuore e poi il cuore del mondo. Non lasciarti vincere nella disponibilità come Dio non si lascia vincere nella generosità.

L’Equipe di AM

PRIMO INCONTRO

L’incontro iniziale è domenica 17 Ottobre 2021 dalle ore 16:00 alle ore 22:00, presso la struttura delle Figlie di Maria Ausiliatrice di piazza Maria Ausiliatrice 35 (Torino), con la presentazione dell’esperienza, delle motivazioni e degli obiettivi del corso.

Scarica il volantino CORSO PARTENTI 2021-2022

PERCORSO MISSIONARIO AMATI E CHIAMATI

Il percorso sarà strutturato su più tappe la cui presenza sarà necessaria. La partenza per la missione invece non sarà in alcun modo obbligatoria ma una scelta personale. Ecco gli appuntamenti:

PER I FUTURI PARTENTI

PER VIVERE AL MEGLIO I TEMPI FORTI

PER INFO ED ISCRIZIONI

  • rivolgersi al responsabile del proprio centro,
  • in assenza, contattare direttamente gli incaricati di animazione missionaria.

L’esperienza estiva non si configura come una forma di turismo alternativo, un campo di lavoro oppure di Volontariato sociale, bensì come un’esperienza forte di fede vissuta in gruppo a contatto con una comunità che lavora in terra di missione. Può essere un modo pratico per aprirsi alla missionarietà tipica della spiritualità giovanile salesiana, una forma di confronto con altre culture mettendosi in gioco in prima persona nel servizio dei più poveri.

L’esperienza si può vivere in una missione salesiana, in opere diocesane o di altre congregazioni religiose e in centri di accoglienza nel mese di Agosto 2022. Rivolto principalmente ai giovani dai 20 ai 30 anni provenienti da oratori e scuole salesiane e non solo …

Campo 4 2021 al Colle don Bosco

Dal 23 al 26 settembre presso l’opera del Colle don Bosco si svolgerà il Campo 4: un momento di ritiro e riflessione per i giovani neo-maturati sino ai 29 anni. Tema centrale che verrà trattato è l’approfondimento del Quadro di riferimento della PG, in particolare il capitolo sulla Comunità Educativo Pastorale ed Accompagnamento.

Ecco il programma della 4 giorni:

  • Inizio: giovedì 23 alle ore 9.30;
  • Fine: domenica 26 alle ore 16.30;
  • Pranzo al sacco per giovedì 23;
  • Sabato 25: Assemblea MGS con giovani animatori, laici impegnati, sdb ed fma;
  • Domenica 26: Ritiro spirituale predicato dall’Ispettore don Leonardo Mancini;

Costi ed Iscrizioni:

  • Tutto il campo € 75 | Ciascun pasto € 7 | Ciascuna notte € 12;
  • Possibilità di partecipare anche solo ad alcune giornate;
  • Iscrizioni presso il responsabile del proprio centro attraverso l’utilizzo di questo form (clicca qui).

Cosa portare:

  • Quaderno ad anelli;
  • biro;
  • sacco a pelo o lenzuola;
  • abbigliamento per giocare;
  • scarpe comode.

Cammino Quaresimale 2021

La Pastorale Giovanile e il Movimento Giovanile Salesiano propongono un cammino quaresimale in preparazione alla Santa Pasqua 2021.

Il materiale a disposizione è stato pensato per vivere tutto il periodo della Quaresima (dal 17 febbraio) come un tempo di silenzio, di ascolto e di riflessione, un’esperienza di “deserto” di 40 giorni, sulle orme del Signore. C’è bisogno infatti di qualcuno che del deserto abbia già fatto esperienza prima di noi, per poterci dire che il deserto si può attraversare. Che il deserto e la morte non sono l’ultima parola.

Il cammino comprende una proposta per la liturgia del Mercoledì delle Ceneri, con un momento penitenziale; per ciascuna settimana della Quaresima invece, una Via Crucis divisa in 6 tappe, una parola chiave con il video correlato e un fatto di attualità per riflettere.

Il percorso è stato pensato per le medie, le superiori (biennio e triennio) e per i CFP e man mano saranno resi disponibili tutti i contenuti per ciascuna sezione.

Il Triduo pasquale conterrà una proposta anche per i giovani, gli universitari e le famiglie.

Pierluigi Dovis: commento sulla Strenna 2021

Pierluigi Dovisdirettore dell’ufficio diocesano della Caritas di Torino – in occasione della pubblicazione della Strenna 2021 curata dal Rettor Maggiore dei Salesiani, don Ángel Fernández Artime (per saperne di più), ci offre un commento a partire proprio dal titolo: “Mossi dalla Speranza”.

Il quarto incontro di formazione sul nuovo Messale: lettura liturgica

Martedì 10 novembre si è tenuto il quarto incontro di formazione per i Confratelli SDB dedicato alla liturgia del Messale Romano che entrerà in vigore la prima domenica di Avvento (29 novembre 2020). Per questo quarto appuntamento, l’intervento è stato a cura di don Andrea Bozzolo. Di seguito il video:

Il terzo incontro di formazione sul nuovo Messale: lettura musicale

Martedì 03 novembre si è tenuto il terzo incontro di formazione per i Confratelli SDB dedicato alla lettura musicale del Messale Romano che entrerà in vigore la prima domenica di Avvento (29 novembre 2020). Per questo terzo appuntamento, l’intervento è stato a cura di don Maurizio Palazzo. Di seguito il video:

Incontro successivo:

  • Martedì 10 novembre: lettura liturgica (don Andrea Bozzolo)

Il secondo incontro di formazione sul nuovo Messale: lettura antropologica

Martedì 27 ottobre si è tenuto il secondo incontro di formazione per i Confratelli SDB dedicato alla lettura antropologia del Messale Romano che entrerà in vigore la prima domenica di Avvento (29 novembre 2020). Per questo secondo appuntamento, l’intervento è stato a cura di don Cristian Besso. Di seguito il video:

Incontri successivi:

  • Martedì 3 novembre: lettura musicale (don Maurizio Palazzo)
  • Martedì 10 novembre: lettura liturgica (don Andrea Bozzolo)