Suffragio Sig. Giuseppe MANO

Carissimi Confratelli, oggi è tornato alla Casa del Padre il nostro Confratello Salesiano Coadiutore Sig. Giuseppe Mano, della Comunità di Torino Rebaudengo.
Lo ricordiamo nella preghiera comunitaria e personale.

Il segretario Ispettoriale 

 

La preghiera del Rosario di suffragio sarà Venerdì 28 giugno, ore 20.30, nella Chiesa dell’Istituto.
La celebrazione delle esequie sarà Sabato 29 giugno, ore 11.00 nella Chiesa parrocchiale San Giuseppe Lavoratore.

La sua salma sarà tumulata nel cimitero di S. Giuseppe fraz. di Sommariva Perno (CN)

Breve profilo biografico:

Nato a  Sommariva Perno (CN), il 13/01/1939 e morto a Torino il 27/06/2019.
Data della prima professione: 16/08/1955.

Proveniva dalla Casa salesiana di Torino Rebaudengo ed ha professato a Villa Moglia – Chieri (TO), il 16 agosto del 1955. Ha svolto sia il Post- Noviziato sia il Tirocinio, a Torino Rebaudengo. Dopo la professione Perpetua, il 14/08/1961, l’obbedienza lo ha inviato a svolgere la sua missione ancora a Torino Rebaudengo, dove per tutta la vita ha potuto mettere a frutto le sue competenze di Tecnico industriale e di Perito elettronico, prima come Vice Capo e poi come Capo degli Elettromeccanici. Dal 1971 è stato Coordinatore di settore e dal 1980 Coordinatore Responsabile del comparto Elettro, incaricato di tenere i contatti con le aziende e referente per la certificazione di qualità ISO 2001. Dopo il 2001 ha continuato ad impegnarsi nel settore della formazione  professionale, con attività di sostegno dei giovani allievi del CFP.

E’ stato un religioso salesiano fedele, cordiale ed accogliente, un insegnante molto qualificato professionalmente e ricco di umanità e di solida spiritualità. Tutta la sua vita è stata donata al Signore e alla Congregazione nella missione giovanile, secondo lo spirito di Don Bosco.

 

Suffragio don Luigi CEI

La comunità S. Francesco di Sales della Visitatoria “Maria Sede della Sapienza” di Roma comunica che giovedì 20 giugno 2019, alle 22:50, il Signore ha chiamato a Sé don Luigi Cei.
Lo ricordiamo nella preghiera di suffragio.

Il segretario Ispettoriale 

 

La preghiera del Rosario di suffragio sarà Venerdì 21 giugno, alle 21.00, nella cappella Gesù Maestro.
La celebrazione delle esequie sarà Sabato 22 giugno alle ore 14.30, nella cappella Gesù Maestro. La salma verrà tumulata nel Cimitero di Genzano.

Breve profilo biografico:

Nato a Torino (Italia) il 13 ottobre 1944
Noviziato a Pinerolo negli anni 1962-1963
Professione perpetua a Pianezza il 06 agosto 1969
Ordinazione sacerdotale a Peveragno il 10 giugno 1973
Dal 1973 al 1978 a Chieri
Dal 1978 al 1993 a Torino Valdocco, Segretario Ispettoriale
Dal 1993 al 2017 a Roma Casa Generalizia
Dal 2017 a Roma UPS, comunità San Francesco di Sales

 

Suffragio don Luciano BATTAGLIO

Sabato 15 giugno 2019, il Signore della Vita ha accolto nel cielo il nostro Confratello Sacerdote don Luciano BATTAGLIO della Comunità di Torino Crocetta. Lo ricordiamo nella preghiera di suffragio.

Il segretario Ispettoriale 

Breve profilo biografico:

Nato a  Torino  il 01/04/1935 e morto a Torino il 15/06/2019.
Data della prima professione: 16/08/1953.
Data dell’ordinazione presbiterale: 25/03/1963.

Don Luciano zelante e dinamico, è sempre stato disponibile e pronto a mettersi a servizio della Congregazione nei molteplici ruoli a cui l’obbedienza lo chiamava. Superiore saggio, insegnante appassionato della sua materia ed educatore secondo il cuore di Don Bosco, è stato benvoluto e stimato dagli allievi, dai Confratelli e dai collaboratori laici.

 

Suffragio Sig. Amedeo GATTONI

Oggi il Signore della Vita ha accolto nel suo abbraccio di pace il nostro Confratello Salesiano Coadiutore Sig. Amedeo GATTONI. Ne danno l’annuncio il Signor Ispettore, e le Comunità di Torino – Andrea Beltrami e di Novara “San Lorenzo” .

Lo ricordiamo nella preghiera di suffragio.

Il segretario Ispettoriale 

Breve profilo biografico:

92 anni di età e 66 di vita religiosa.

Nato a  Gattico-Maggiate (NO) il 19/09/1926 e morto a Torino il 28/05/2019. La prima professione fu il 1608/1952.

Proveniva dalle Case salesiane di Borgomanero e di Alessandra ed ha compiuto il Noviziato a Morzano dìnel 1951/52, professando come Salesiano Coadiutore il 16 agosto del 1952. L’obbedienza lo ha portato a svolgere le mansioni di Segretario, Commussionario ed Aiusto Prefetto nelle Case dell’ex Ispettoria Novarese – Elvetica: ad Intra, a Borgo San Martino per ben due volte e ad Alessandria. Dal 1968 al 1990 è stato trasferito a Borgomanero dove ha svolto per 22 anni il servizio di Segretario ed Aiuto Prefetto, successivamente l’obbedienza lo ha inviato a Novara come portinaio. Per motivi di salute dal 2011 era degente a Torino nella Casa Andrea Beltrami. E’ stato un salesiano generoso, fedele e laborioso, che ha saputo testimoniare con la vita la sua fedeltà a Dio e al carisma salesiano.

 

Suffragio don Giuseppe GIAIME

Carissimi Confratelli, ieri è mancato il nostro Confratello don Giuseppe GIAIME, Sacerdote missionario in Sri Lanka. Lo ricordiamo nella preghiera di suffragio.

Il segretario Ispettoriale 

Breve profilo biografico:

82 anni di età, 64 di vita religiosa e 54 di sacerdozio.

Sacerdote missionario piemontese in Sri Lanka.

 

Suffragio don Benito STRIZZOLO

Carissimi Confratelli, oggi il Signore ha chiamato a Sè, nella Sua pace, il nostro Confratello Sacerdote Salesiano Don Benito Strizzolo, della Comunità di Chatillon. Ricordiamolo nella preghiera di suffragio.

Il segretario Ispettoriale 

Breve profilo biografico:

Nato a Bicinicco (UD) 23/02/1924.

Prima professione –

Ordinato sacerdote –

 

Suffragio don Luciano BRUNELLO

Carissimi Confratelli, oggi è mancato il nostro Confratello Sacerdote don Luciano BRUNELLO, della Comunità di Torino Valsalice, degente nella Casa Andrea Beltrami di Torino. Lo ricordiamo nella preghiera di suffragio.

Il segretario Ispettoriale 

Breve profilo biografico:

Nato a Torino (TO)  il 21/02/1933.

Prima professione 16/08/1950.

Ordinato sacerdote 25/03/1961.

Ha frequentato il corso ginnasiale a Lanzo Torinese e il Noviziato a Pinerolo (TO), dove ha professato il 16 agosto 1950. Il suo curriculum scolastico ha affiancato agli studi ecclesiastici, a Foglizzo ed a Bollengo, quelli civili: la laurea e l’abilitazione in lettere. Ordinato presbitero nel 1961, giovane prete è stato assistente ed insegnante a Valdocco e a Corgnè nella Scuola Media. Poi è stato mandato come insegnante e catechista a Torino Monterosa, a Torino Agnelli e a Bra. Nel 1984 è stato nominato per un triennio Direttore ad Avignana, quindi l’obbedienza lo ha inviato nel 1989 a Torino Valsalice come insegnante, assistente e confessore. Dal 2017 era degente nella Casa di Torino – Andrea Beltrami. Don Luciano ha offerto tutta la sua vita nella missione tra i giovani delle nostre scuole. E’ stato un Salesiano buono e fedele, culturalmente preparato, un insegnante appassionato delle sue materie e un Sacerdote sapiente secondo il cuore di Dio, animato da un autentico spirito salesiano.

 

Suffragio Sac. LUNDA NGANDU Patrick

Carissimi Confratelli, ieri è deceduto improvvisamente a Lubumbashi (Repubblica Democratica del Congo), dove era rientrato a fine agosto 2018, dopo gli studi a Roma UPS, il Confratello Sac. LUNDA NGANDU Patrick, della Ispettoria dell’Africa Centrale (AFC). Don Patrick è stato in convenzione nella nostra Ispettoria, ed ha svolto il suo servizio pastorale al Colle Don Bosco. Lo ricordiamo nella preghiera di suffragio.

Il segretario Ispettoriale 

Suffragio Don Michele GIULIO

Carissimi Confratelli, ieri è mancato il nostro Confratello Sacerdote Don Michele GIULIO, della Comunità di Avigliana (TO), Amministratore Parrocchiale a Salbertrand. Lo ricordiamo nella preghiera di suffragio.

Il segretario Ispettoriale 

Breve profilo biografico:

Nato a Torino (TO) il 09/08/1928.

Prima professione 16/08/1960.

Ordinato sacerdote 29/03/1969.

La vocazione di don Michele è maturata oltre i 30 anni: ha fatto la sua Prima Professione Religiosa il 16/08/1960 a Villa Moglia. Dopo il Post-Noviziato a Foglizzo e il tirocinio ad Ivrea, ha studiato teologia a Bollengo ed è stato ordinato Presbitero nella Basilica di Maria Ausiliatrice il 29/03/1969. A Torino Crocetta nel 1970 ha coronato gli studi teologici con la Licenza in Teologia e nel 1975 ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento delle Lettere negli Istituti Tecnici. L’obbedienza lo ha inviato prete novello a Torino Rebaudengo, prima come Cappellano del lavoro e poi come Insegnante e Vicario del Direttore. Dal 1975 al 1983 è stato nominato Parroco nella popolosa parrocchia di Torino Maria Ausiliatrice e quindi dopo un anno come Vicario del Direttore nella Comunità Ispettoriale, è stato mandato Direttore e Parroco a Oulx (TO). Terminato l’ufficio di Direttore e poi quello di Parroco ad Oulx, nel 2001 è stato nominato Parroco ad Personam a Salbertrand. Don Michele è stato un pastore buono, umile ed accogliente. Animato da zelo pastorale e ardore apostolico si è prodigato con generosità e sacrificio sino alla fine dei suoi giorni per i suoi parrocchiani, che lo hanno sempre stimato ed amato come un padre.

 

 

Suffragio don Marco BONARDELLO

Carissimi Confratelli, oggi è tornato alla Casa del Padre il nostro Confratello Sacerdote don Marco Bonardello, degente nella Casa Andrea Beltrami e proveniente dalla Comunità di Torino Valsalice. Lo ricordiamo nella preghiera di suffragio.

Il segretario Ispettoriale 

Breve profilo biografico:

Nato a Caraglio (CN) il 26/07/1928.

Prima professione 16/08/1945.

Ordinato sacerdote 01/07/1955.

Ha frequentato il corso ginnasiale a Bagnolo e il Noviziato a Villa Moglia. Dopo il Postnoviziato a Foglizzo e il tirocinio a Torino Valdocco e a Roma San Tarcisio, ha intrapreso gli studi teologici a Bollengo, dove è stato ordinato Presbitero il luglio del 1955. Oltre agli studi teologici ha affrontato anche quelli civili, laureandosi in Scienze allUniversità di Torino e conseguendo labilitazione per linsegnamento delle Scienze naturali, della Chimica e della Geografia. Estato assistente ed insegnante a Torino Rebaudengo e a Torino Agnelli ed ha svolto la missione educativa tra i giovani, insegnando Religione e Scienze naturali, anche nelle Scuole statali, in cui è stato Preside incaricato dal 1975 al 1977.

Don Marco è stato un insegnante ed un educatore secondo il cuore di Don Bosco, professionalmente molto competente, benvoluto e stimato dagli allievi e dai colleghi. Dal 1991 al 1994, ancora impegnato con linsegnamento nelle scuole statali, è stato assegnato alla Comunità del Centro Ispettoriale e poi a Torino Crocetta. Nel 1995 lobbedienza lo ha inviato a Torino Valsalice come insegnante di Religione e di Scienze Naturali e di responsabile dei Laboratori di Scienze. Dal 2017 era degente nella Casa di Torino