Missioni Don Bosco: una Messa in terra di missione

Si riporta di seguito l’iniziativa di Missioni Don Bosco dedicata in particolare a questo periodo di emergenza, in cui, nel nostro Paese, sono sospese le cerimonie religiose pubbliche.

UNA MESSA IN TERRA DI MISSIONE: UN MESSAGGIO DI VITA IN UN MOMENTO DIFFICILE

La situazione di estrema emergenza che stiamo vivendo ha costretto la Chiesa a sospendere tutte le cerimonie religiose pubbliche, una misura che non è mai stata adottata nella storia del nostro paese. Ciò che sta accadendo ha colto tutti noi alla sprovvista, ma le Sante Messe e le intenzioni di preghiera non si fermano!

Ora più che mai, noi di Missioni Don Bosco ci impegniamo a raccogliere le intenzioni per venire incontro a tutti i fedeli, per permettervi di affidare le difficoltà quotidiane invocando il sostegno che solo il Signore può concedere.

Questo è un periodo in cui ci uniamo cercando conforto gli uni con gli altri per sentirci Chiesa e in cui possiamo far nascere dal dolore anche la speranza. Una messa in terra di missione è un messaggio di vita che abbraccia l’eterno e semina nel mondo nuovi germogli di speranza.

Sentiti libero di scrivere tutte le tue intenzioni di preghiera attraverso il form, i nostri missionari porteranno sull’altare le tue intenzioni durante una Santa Messa celebrata in una missione salesiana. L’offerta è libera, diventa fonte di speranza per una delle missioni!