Articoli

Figli online, genitori connessi: Generazioni in Rete a Cumiana

E’ ormai conclamato che giovani e adulti devono, prima o poi, approcciarsi alle sfide che l’era e l’ambiente digitale ci propone quotidianamente.

La rivoluzione digitale ha investito indistintamente la vita di giovani e adulti, genitori e figli, insegnanti e studenti, generando un variegatop panorama di atteggiamenti e comportamenti: la Scuola Don Bosco di Cumiana ha promosso per questo motivo un ciclo di  incontri curati dal Comando Carabinieri di Cumiana, durante il secondo trimestre, per stimolare non solo una riflessione partecipata su alcuni temi che caratterizzano l’era del web 2.0 e, soprattutto, sui rischi legati all’uso delle nuove tecnologie.

A conclusione di questo percorso, la Scuola Don Bosco,  sempre con la collaborazione del comando Carabinieri di Cumiana, ha organizzato un incontro con i genitori.

L’incontro si svolgerà presso l’ente organizzatore Venerdì 28 Aprile alle ore 21 in sala rossa. Il Maresciallo Michela Balangero fornirà utili consigli su come gestire le tecnologie di uso comune tra i ragazzi, inoltre verranno trattate tematiche relative alla prevenzione dei rischi, Internet, Social, Chat, Cyberbullismo.

Leggi di più

“Vivere Connessi” – Apericena a Valdocco con la Dott.ssa Maria Pia Venezia

Per i bambini e gli adolescenti di oggi gli spazi e gli strumenti della Rete sono parte integrante dei processi comunicativi, di socializzazione, di conoscenza, di creatività ed espressione. Come essere dei buoni genitori nell’era digitale? Che fare adesso che ci sono in ballo anche i social network? Il dialogo prima di tutto.

Arcobaleni nella pioggia – gli APERICENA a TEMA di Valdocco” è un’iniziativa della Scuola Secondaria di primo grado di Valdocco, che questo venerdì 17 Febbraio dalle 19 alle 22, 30 propone l’incontro dal titolo “Vivere connessi…e parlarsi ancora”,  il dialogo tra figli e genitori sempre più social con l’intervento della Dott.ssa Maria Pia Venezia, psicologa e psicoterapeuta individuale e di comunità.

Per ulteriori informazioni, visita il sito della Scuola Media.