Articoli

Portogallo – Incontro della Regione Mediterranea

Dall’agenzia ANS.

***

(ANS – Lisbona) – Nei giorni 28 e 29 settembre si è tenuto a Lisbona l’incontro della Regione Mediterranea della Congregazione Salesiana. Convocati dal Consigliere per la Regione Mediterranea, don Juan Carlos Pérez Godoy, si sono riuniti gli Ispettori e i Vicari Ispettoriali delle Ispettorie che compongono questa Regione: Portogallo, le due Ispettorie di Spagna, le sei Ispettorie d’Italia e l’Ispettoria del Medio Oriente.

A queste due giornate di lavoro e animazione hanno preso parte anche don Stefano Martoglio, Vicario del Rettor Maggiore, e il salesiano coadiutore Jean Paul Muller, Economo Generale della Congregazione Salesiana. Entrambi hanno illustrato vari argomenti relativi alla vita della Congregazione e al cammino delle Ispettorie in questa Regione salesiana. Inoltre, sono stati discussi anche altri temi di coordinamento nella missione e nella formazione salesiana.

All’incontro erano presenti anche don José Miguel Núñez, Direttore del Centro Nazionale Salesiano di Pastorale Giovanile (CNSPJ) della Spagna, don Roberto Dal Molin, direttore del Centro Nazionale Opere Salesiane (CNOS), e don Juan José Bartolomé, Coordinatore Regionale della Formazione.

Il giorno prima dell’incontro, nel pomeriggio di lunedì 27 settembre, si è tenuta la Conferenza Iberica, che riunisce le Ispettorie Salesiane di Spagna e Portogallo. Invece, nei giorni successivi, 30 settembre e 1° ottobre, si svolgerà la Conferenza delle Ispettorie d’Italia. Si tratta di due importanti forum, all’interno della Regione, per il coordinamento e l’animazione della vita salesiana in questi Paesi.

Incontro degli Ispettori della Regione Mediterranea

Dal 23 al 28 aprile si è svolto nella casa salesiana di Santeramo in Colle (BA) l’incontro degli Ispettori della Regione Mediterranea, guidati da don Stefano Martoglio, Consigliere per la Regione Mediterranea.
Gli argomenti all’ordine del giorno hanno riguardato: le problematiche riguardanti Spagna e Portogallo, argomentate dagli Ispettori arrivati della penisola iberica; l’attenzione su alcune tematiche economiche della Regione Mediterranea, con l’intervento dell’Economo Generale, Jean Paul Muller, Salesiano Coadiutore, e alla presenza di alcuni economi ispettoriali; alcune questioni di rilievo per gli Ispettori dell’Italia (CISI), segnalate da don Roberto dal Molin e affrontate alla luce di alcune indicazioni offerte da don Francesco Cereda, Vicario del Rettor Maggiore.

In un momento libero dagli incontri, gli Ispettori hanno potuto far visita alla città di Matera, eletta Capitale Europea della Cultura per il 2019.