Articoli

Istituto Salesiano Edoardo Agnelli: Cambridge International School

L’Istituto Salesiano Edoardo Agnelli di Torino ha ricevuto il prestigioso riconoscimento che permette alla scuola di avviare percorsi didattici in lingua inglese su discipline curricolari, diventando «Cambridge International School».

Si riporta l’articolo pubblicato da La Voce e il Tempo in merito a tale riconoscimento per la Scuola dell’Agnelli.

L’istituto salesiano Edoardo Agnelli di Torino è diventato «Cambridge International School». Non si tratta soltanto della possibilità di preparare gli esami per la certificazione della conoscenza della lingua inglese, bensì di un prestigioso riconoscimento che permette alla scuola di avviare percorsi didattici in lingua inglese su discipline curricolari.

«Una scuola Cambridge», spiega Giorgio Giambuzzi, insegnante, «è una scuola che segue i programmi Cambridge che si sviluppano secondo un percorso che va dai 5 ai 19 anni. Nel caso del nostro liceo, le materie insegnate sono geografia, chimica, fisica, matematica e inglese: ci si iscrive a inizio anno, si frequentano i corsi (alcuni obbligatori altri facoltativi), circa un’ora a settimana, e si sostiene l’esame alla fine di un biennio. L’obiettivo è quello di conseguire la certificazione internazionale Igcse, la più considerata al mondo per gli studenti tra i 14 e i 16 anni».

I programmi Cambridge garantiscono – insieme a un’ottima padronanza della lingua inglese – non solo una conoscenza approfondita dei contenuti delle varie discipline, ma anche lo sviluppo di alcune competenze fondamentali, quali il pensare in modo critico o il risolvere problemi in modo creativo, la capacità di ricerca intellettuale e una maggiore consapevolezza culturale. Attualmente, l’offerta formativa dell’Istituto Agnelli è rivolta agli studenti del liceo scientifico tradizionale e a quelli del liceo scientifico a opzione scienze applicate; il prossimo anno il percorso sarà aperto anche agli studenti della scuola secondaria di primo grado.

«Gli esami che si sostengono qui a Torino, dove vi sono solo quattro scuole che offrono questa possibilità, sono atipici», prosegue Giambuzzi, «la Igcse non è solo una certificazione. Certamente è importante apprendere le fondamenta della lingua, ma lo si fa attraverso una metodologia didattica innovativa, laboratoriale, meno teorica e più applicativa, che esclude la memorizzazione passiva delle nozioni. Anche gli esami prevedono prove non canoniche: per esempio in geografia è richiesto di saper utilizzare le cosiddette “Geographic skills” per leggere le mappe, interpretarle, capire come i fattori demografici urbanistici ed economici impattano e si interconnettono con l’ambiente».

L’Istituto Tecnico Tecnologico Torino-Agnelli al 3° Forum Nazionale di Project Management di Milano

I ragazzi dell’Istituto Tecnico Tecnologico di Torino-Agnelli a Milano per il 3° Forum Nazionale di Project Management. Si riporta l’articolo pubblicato sul sito dell’opera.

Un gruppo di studenti dell’istituto Tecnico (1 ragazzo della specializzazione Meccatronica e 6 della specializzazione Elettronica) il 19 Ottobre 2019 ha partecipato a Milano al 3° Forum Nazionale di Project Management presentando un progetto tecnico rivisto con gli standard P.M.I.

Il progetto presentato è una pensilina per bus 4.0 che permette ai disabili, nello specifico ipovedenti, di utilizzare i trasporti pubblici in comodità e sicurezza. Tutto ciò si può ottenere mediante un TAG RFID posizionato all’estremità di un bastone, il quale avvicinato al pavimento della pensilina, riconosce l’utente e comunica all’autista del bus in arrivo la presenza di un disabile alla fermata. Inoltre il sistema permette di conoscere il numero esatto di persone che sono sul pullman e di quelle che sono alla fermata, consentendo di ottimizzare il numero di mezzi presenti sulla linea.

Il progetto rispetta gli standard di sostenibilità in quanto realizzato con materiali riciclabili ed alimentato con pannelli fotovoltaici.

Oratorio Don Bosco Agnelli: Festa con la Castagnata

L’Oratorio Don Bosco Agnelli propone per venerdì 25 ottobre 2019La Castagnata“, un pomeriggio animato dai giovani dell’oratorio dell’opera con giochi, musica, balli  per grandi e piccini e castagne per tutti!

L’appuntamento è previsto per le ore 16.00 fino alle  17.30/18.00 presso l’oratorio (Via Paolo Sarpi, 117, 10135 Torino).

Salesiani Don Bosco Agnelli: “Famiglia-Scuola, un dialogo possibile”

Si segnala l’avvio del primo corso di formazione per tutti i rappresentati di classe dell’Istituto Internazionale E. Agnelli di Torino, previsto per sabato 26 ottobre alle ore 8.30 in Aula Magna – Salone Don Bosco, dal titolo “Famiglia-Scuola, un dialogo possibile“.

Programma:

  • Ore 8.30 Registrazione e caffè di benvenuto;
  • Ore 9.00 Saluti ed introduzione (Dirigenti scolastici Istituto; Rappresentante Genitori Istituto; Genitori AGeSC Istituto);
  • Ore 9.15 “Il Rappresentante di classe” Maria Grazia Colombo, Vicepresidente nazionale del Forum delle Associazioni Familiari;
  • Ore 10.45 Testimonianze dei genitori attivi nella scuola;
  • Ore 11.00 Consegna degli Attestati di Partecipazione.

Info:

Si ritiene necessaria la presenza di entrambi i genitori rappresentanti di ogni classe; in caso di impossibilità a partecipare si chiede gentilmente di delegare un genitore alla partecipazione.

Oratorio Don Bosco Agnelli: Proposte a attività 2019/20

Come ogni anno, l’Oratorio Don Bosco Agnelli presenta le proposte e le attività per l’anno pastorale 2019/2020:

GRUPPI FORMATIVI (al venerdì): medie (16,30/18,00) biennio, triennio, universitari (18,00/20,00).

A.S.D. DON BOSCO AGNELLI: info e calendario disponibile in bacheca.

CATECHISMO: calendario disponibile in bacheca.

HIP HOP: Junior (elementari) il lunedì dalle 17 alle 18 e Young (medie e superiori) il mercoledì dalle 17 alle 18.

DOPOSCUOLA: per i ragazzi delle medie il martedì e il giovedì dalle 15 alle 17.

COMPLEANNI: organizza la tua festa in oratorio approfittando di ampi spazi, cortili, campi, baby park, animazioni e o sala baby.

LABORATORIO CREATIVO MISSIONARIO: per elementari e medie il giovedì dalle 17 alle 18.

METODO DI STUDIO: per ragazzi delle medie il mercoledì dalle 15,30 alle 17.

SCOUT TO 34: informazioni sulla pagina dedicata.

TEATRO DELL’ORA YOUNG: per medie e superiori il martedì dalle 17 alle 18.

Salesiani Don Bosco Agnelli: Festa di apertura dell’anno pastorale

Si riporta l’articolo pubblicato sul sito dell’Agnelli in merito alla festa di apertura del nuovo anno pastorale.

Dopo l’inizio delle attività dell’Oratorio Estivo e la ripresa regolare delle Messe domenicali, nella scorsa settimana anche le Scuole medie e superiori e il centro di formazione professionale (CFP) hanno avviato l’anno scolastico-formativo. Il cinema ha annunciato per fine mese il film di inizio stagione (una prima visione!) e i giovani dell’Housing Don Bosco stanno rientrando dopo gli spostamenti estivi. Tutto ha avuto inizio. Non rimane che celebrare insieme questo nuovo anno e affidarlo al Signore perché sia un anno buono e proficuo per la gioia e la maturazione di ciascuno.

QUANDO:

Sabato 28 settembre alle ore 18.00

La Messa sarà presieduta dal nostro superiore don Enrico Stasi.

La Messa di inizio sarà sabato 28 alle 18, prefestiva con le letture della domenica. Non ci sarà la consueta celebrazione nella chiesa parrocchiale, ma solo nel cortile dell’Oratorio, dove il palco è già montato. Gli animatori dell’Oratorio, e i genitori e i giovani (anche delle scuole e del cfp) che potranno e vorranno, si dedicheranno all’accoglienza, all’animazione musicale e ad alcuni giochi a stand nei cortili della scuola, a partire dalle 16.30. A conclusione della Messa seguirà un apericena familiare, curato e servito dai giovani dell’Housing.

Tutti insieme, tutti coinvolti, per vivere il nostro essere Casa di Don Bosco all’Agnelli. Non c’è nessun costo, l’importante è prenotarsi ed esserci.

Domenica 29 settembre vogliamo invece accompagnare come famiglia, la partenza del nostro Piero Ramello, salesiano coaudiutore, che riceverà il mandato missionario presso la Basilica di Maria Ausiliatrice alle ore 11,00.

L’AGNELLI VINCE IL CONCORSO INNOVAZIONE 4.0

Comau al Salone A&T 2017 premia i vincitori del Concorso Innovazione 4.0: l’Istituto Salesiano Internazionale “Edoardo Agnelli” di Torino!

Tra le novità di quest’anno del Salone A&T, la fiera internazionale dedicata a Industria 4.0 che si è svolta dal 3 al 5 maggio presso l’OVAL di Lingotto Fiere di Torino, figura il “Premio Innovazione 4.0”, dedicato a tutte le categorie di soggetti, a livello nazionale, che concorrono ciascuno con il loro ruolo alla trasformazione digitale delle imprese 4.0: le imprese, i centri di ricerca, le Scuole Tecniche e gli ITS.

Il vincitore , per la categoria delle scuole secondarie di II grado, è stato l’Istituto Salesiano Internazionale “Edorardo Agnelli” con il “Radar e Sistema di Puntamento con Arduino e Processing”.

22 gennaio 2017 – Ritiro in preparazione alla promessa

Per Aspiranti e Giovani Promesse 2015
Domenica 22 gennaio 2017

presso l’Istituto Edoardo Agnelli di
Corso Agnelli 312 – Torino

si terrà il ritiro in preparazione alla promessa del 31 gennaio

Le iscrizioni dovranno pervenire tramite il proprio coordinatore di centro
in segreteria entro il 10/01/2017 scrivendo a info@salcoopicp.eu

 

 

13 dicembre Istituto Agnelli – Scuola in azienda: alternanza o alleanza formativa?

Un prestigioso appuntamento si terrà presso l’Istituto Edoardo Agnelli, nella giornata del 13 di dicembre a partire dalle ore 18, dal titolo “Scuola in azienda: alternanza o alleanza formativa?“. L’evento vedrà protagonisti gli allievi dell’Istituto che, insieme con le aziende partner e gli enti coinvolti ed all’interno di un percorso di stand espositivi, racconteranno il cammino formativo svolto al fine di evidenziare quelle buone prassi che permettono una reale continuità tra mondo della scuola e mondo del lavoro.

Tante le aziende e gli enti partner che oramai da anni collaborano con l’Istituto Salesiano e che si sono dati appuntamento per il pomeriggio del 13 (cfr. elenco completo su CS dell’Istituto Agnelli allegato in calce). Tra i tanti è attesa la presenza alla manifestazione del Rettore del Politecnico di Torino, Marco Gilli; del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale, Fabrizio Manca; di una rappresentanza dell’Unione Industriale di Torino, della Camera di Commercio di Torino, del MESAP (Polo di innovazione della Regione Piemonte dedicato alla meccatronica e ai sistemi avanzati di produzione), dell’API Torino (Associazione Piccole e medie imprese di Torino e Provincia).

L’ingresso all’evento è libero ed aperto a tutti.

Per informazioni ulteriori consultare il sito dell’Istituto Agnelli
oppure scrivi a segreteria@istitutoagnelli.it

Testimonianza di don Pier Jabloyan (salesiano di Aleppo) – Istituto Agnelli

Don Pier Jabloyan, salesiano, in visita all’istituto Agnelli di Torino il 21 novembre scorso, è stato protagonista di un appassionato racconto relativo ai dolori e alle speranze della martoriata terra siriana oltre che al senso dell’opera di don Bosco in quel territorio.

La serata aperta al pubblico nel video prodotto dall’Istituto Agnelli

La testimonianza durante gli incontri con gli allievi