Articoli

AV: Terzo weekend dei Gr Discernimento

Il weekend del 14 e 15 gennaio 2023 ha visto il terzo incontro dei ragazzi che hanno iniziato il percorso dei Gr discernimento, presso la casa delle FMA di Susa.

I ragazzi si sono confrontati sul tema dell’Eucarestia e come viverla, sia durante a Celebrazione Eucaristica, sia nella propria vita.

Attraverso momenti di confronto, riflessione personale e gioco insieme, si sono approfonditi e  rafforzati i legami tra i ragazzi e con gli accompagnatori.

La sera, dopo il momento di convivialità e gioco, si è pregato il rosario sotto le stelle, per concludere al meglio la giornata. I ragazzi sono ripartiti il giorno seguente dopo pranzo, portandosi a casa un nuovo modo di vivere l’Eucarestia e nuovi compiti per una vita da crstiano migliore.

 

Il prossimo incontro dei Gr Discernimento sarà l’11 e il 12 marzo.

 

I GR mi stanno aiutando ad unire la mia dimensione cristiana con quella da studentessa e futura lavoratrice del domani scegliendo di far entrare Dio nella mia vita, vivendo con Lui ogni momento della quotidianità e approfondendo questa relazione vera e sincera.

Sto rispondendo ad alcune domande fondamentali e chiarendo dubbi sul mio futuro, mettendo in luce il valore del servizio e della relazione non solo con Dio ma anche con gli altri.

Sara

AV – Il weekend dei Gr Discernimento al Colle Don Bosco

Questo weekend – 17 e 18 dicembre 2022 –  i ragazzi che hanno iniziato il percorso dei Gr discernimento si sono ritrovati al Colle Don Bosco per il secondo incontro, prima di Natale.

Si sono ritrovati al mattino a Valdocco dove hanno affrontato il tema dell’Annunciazione di Maria, con una breve letio sul brano tratto dal Vangelo di Luca e una buona parte dedicata al silenzio e alla riflessione personale.

Subito dopo pranzo sono partiti in direzione Castelnuovo Don Bosco, per poi raggiungere il Colle a piedi, sfruttando l’oretta di cammino per recitare il rosario e per il silenzio personale.

I GR sono stati in questo weekend un momento di incontro con me stessa, e di confronto con gli altri ragazzi che insieme a me stanno intraprendendo questo percorso. Con fatica, ho compreso quanto la preghiera e la confessione siano uno strumento per aiutarmi a vedere e vedermi con gli occhi amorevoli di Dio.

-Sara

Nel pomeriggio, dopo la pausa merenda, una condivisione a gruppetti ha introdotto il tema della Preghiera, seguita poi da una riflessione guidata da don Matteo Rupil e Suor Paola.

La prima giornata si è chiusa poi con un momento ludico e successivamente di adorazione presso il noviziato.

Per me l’esperienza ai GR dello scorso week end è stata la continuazione del cammino iniziato la volta scorsa. Questa volta la tematica della confessione mi ha colpito ancor più!

Sono uno che non lascia passare anni tra una confessione e l altra ma capire e analizzare la propria (confessione) per trovare errori e far saltare fuori dimenticanze ormai diventate abituali, mi ha aiutato a tornare a casa più sereno e con una gran carica!

Sicuramente poi il fatto di farlo in un gruppo di ragazzi Giovani con cui più o meno si condividono le stesse “debolezze” aiuta per farsi forza a vicenda e capire dove è come qualcuno è già riuscito ad andare avanti.

-Gianluca

La mattinata del secondo giorno è stata imvece accompagnata dalla riflessione sull’importanza della Confessione, seguita da un ultimo momento di deserto e silenzio.

Il weekend si è concluso poi in fraternità dopo il pranzo.

Secondo weekend per i Gr Ado e GxG a Valdocco

La bellezza dei Gruppi Rcerca si vede nei ragazzi: sono contenti di quello che vivono. Dopo ogni weekend li vedo diversi, più maturi, sia nella relazione tra di loro sia in quella spirituale con il Signore.

Tomas Sdb

Il weekend del 3-4 dicembre, si è tenuto il secondo incontro dei GR e GxG a Valdocco, di nuovo con grande partecipazione da parte dei ragazzi delle varie case salesiane.

Dopo un momento di accoglienza e gioco, l’Equipe ha aperto la riflessione con la messa in scena dell’incontro tra Don Bosco e Bartolomeo Garelli, dove tutto è partito. “Tu sei il protagonista del tuo cammino“, su questo tema si è fondata la formazione del primo giorno, a cui è seguito un lungo momento di riflessione personale e condivisione insieme.

La concretezza dell’amore attraverso i gesti e le storie che ho ascoltato, mi è rimasto dentro. L’amore è la base di cosa sta dietro ai sacramenti che abbiamo ricevuto e che riceviamo almeno una volta a settimana.

Ines – GxG

Dopo cena si è tenuto un momento di veglia e di adorazione insieme, con la possibilità delle confesssioni, alla presenza del Signore.

Sono colpito dal confronto che ho avuto con persone che vivono la povertà a diversi livelli, ma che come me hanno ricevuto in dono da Dio i sacramenti.

Luca – GR

Durante il secondo giorno, i ragazzi hanno toccato da vicino cosa significa Eucarestia, attraverso la catechesi sulla Liturgia della parola e sulla Liturgia eucaristica. Dopo il momento di silenzio personale e di confronto insieme, si sono tirate le fila con un paio di impegni da portarsi nel quotidiano e il gioco finale.

Fa bene ai ragazzi incontrare altre realtà diverse dalla propria, sconfinare dai muri conosciuti e vedere un mondo diverso fuori da loro, che fa bene. Vedere al di là per creare relazioni, anche dove nell’aprirsi si fa fatica.

D. Michael sdb

L’alternanza tra un tempo serio e un tempo di gioco ha fatto bene a tutti, sia i ragazzi che l’equipe: avere voglia di fare e crescere li ha fatti partire col desiderio di tornare!

Il prossimo incontro sarà l’11-12 febbraio.

Primo weekend di incontro per i Gr Ado e GxG a Valdocco

Sono circa 200 i partecipanti tra i giovani che hanno scelto di svolgere quest’anno i Gruppi Ricerca Ado e GxG.

Il tema che li ha accompagnati nel corso del primo incontro, 22-23 ottobre a Valdocco, è stato “Gr come un dono da donare”.

I Gr come ogni anno sono una ventata di aria fresca, un weekend che mi rinnova, che mi cambia, che mi fa stare bene.

Alessandro – Gr Ado

Un weekend intenso, dove i ragazzi si sono messi in gioco fin da subito, si sono lasciati andare al Signore e si sono messi al servizio degli altri. Iniziato questo cammino, si prova insieme a crescere interiormente, sfruttando al massimo i propri talenti.

I Gr sono un momento di confronto con chi ha la mia età e mi può capire, riflettendo su come vivere la mia fede durante la mia quotidianità.

Marta – GxG

Stare allegri, svolgere bene i propri doveri, fare del bene per gli altri. Questa è la ricetta che don Bosco ha dato a Domenico Savio per diventare santo. Durante questo weekend  gli occhi di tutti i giovani brillavano di una luce nuova, che non rimaneva solo a loro, ma contagiava anche tutti gli altri.

Un momento per cercare risposte su chi sono io, sulla mia relazione con Dio, ma soprattutto cosa posso donare agli altri, cosa posso essere per gli altri.

Chiara – Gr Ado

Si sono alternati momenti di riflessione e silenzio, a momenti di gioco insieme, per sperimentare che non si è soli nel cammino, ma si vive di relazioni con gli altri.

I Gr sono anche momenti di divertimento e svago, passando del tempo insieme ad amici conosciuti ai campi e durante l’estate.

Michele – Gr Ado

Con la gioia e l’energia che hanno dimostrato durante questo primo incontro, i ragazzi si ritroveranno il 3-4 dicembre 2022, per continuare il cammino.

I Gr sono unici, non ce n’è mai uno uguale all’altro!

Cristian – GxG

Animazione Vocazionale – Il primo incontro Gr Discernimento a Valdocco

Lo scorso weekend – 15 e 16 ottobre 2022 –  sono iniziati gli incontri del Gr discernimento a Valdocco, organizzati dall’Animazione Vocazionale dei Salesiani e dalle Figlie di Maria Ausiliatrice del Piemonte per i giovani dalla 5° superiore in su.

Sono una trentina i ragazzi che hanno partecipato alle due giornate, accolti da coloro che hanno vissuto il cammino Gr Disc lo scorso anno, con musica e giochi insieme.

Un cammino che ha le proprie radici a partire dagli anni ’80, portando l’esperienza dell’Animazione Vocazione dell’Ispettoria ICP ad essere tra quelle più consolidate in tutta Italia.

La tematica tratta sabato pomeriggio ha riguardato il “discernimento“, grazie all’intervento di Suor Paola Casalis e Don Fabiano Gheller, mentre domenica, grazie ad una Lectio sui Discepoli di Emmaus, tenuta da Don Matteo Rupil, si è affrontato il tema dell’incontro di Gesù e il riconoscerlo quando ci cammina accanto.

Il prossimo appuntamento vedrà i ragazzi al Colle don Bosco il 17-18 dicembre 2022.

Presentazione Gruppi Ricerca 2022 – 2023

I GR sono uno spazio di vita bello.

Suor Paola Casalis

 

Per coloro che vogliono camminare, che non vogliono vivere la vita come una routine.

Don Fabiano

In vista della partenza dei Gruppi Ricerca proposti dall’Animazione Vocazionale, gli accompagnatori e i ragazzi che hanno partecipato gli scorsi anni condividono la loro esperienza, che li ha aiutati a fare spazio nella loro vita e nel loro cuore.

Mi hanno aiutato a conoscere persone della mia stessa età, con le quali potevo crescere.

Paolo

Ho trovato negli altri molta fede e voglia di mettersi in gioco: sono stati per me un esempio di vita.

Mirabel

Animazione Vocazionale: Gruppi Ricerca 2022 – 2023

Per il nuovo Anno Pastorale, ripartono i Gruppi Ricerca proposti dall’Animazione Vocazionale!

Don Bosco è il modello insuperabile di una passione indivisibile per la fede e per i giovani. Le attività dei Gruppi Ricerca coniugano questo attraverso il confronto con la Parola di Dio, le condivisioni, l’incontro con testimoni, i momenti di gioco.

Qui i giovani possono mettere il Signore al centro della loro vita, conoscere il Suo amore, la Sua presenza e rendersi conto che, come diceva don Bosco, “la gioia è la più bella creatura uscita dalle mani di Dio dopo l’amore”.

Le principali attività dell’Animazione Vocazionale vengono suddivise per fasce d’età: di seguito tutti gli appuntamenti dedicati, con la possibilità di aggiungerli al proprio calendario.

BIENNIO – GR Ado

TRIENNIO – GR GxG

QUINTA SUPERIORE IN SU – GR Disc

GXG E GR DISC – Settimana Comunitaria

Un’occasione per confrontarsi, per fare esperienza di fede e preghiera, amicizia, condivisione, dialogo e ascolto, condividendo la vita di ogni giorno insieme ad altri giovani con un’ équipe mista di Figlie di Maria Ausiliatrice e Salesiani.

Animazione Vocazionale – L’incontro Gr Ado a Chieri e il GxG a Valdocco

Domenica 12 dicembre, si sono tenuti gli incontri dedicati ai Gr Ado e GxG organizzati dall’Animazione Vocazionale.

Una buona partecipazione per i Gr Ado, con una settantina di ragazzi e ragazze che hanno vissuto una giornata sui passi di Don Bosco a Chieri. L’obiettivo è stato quello di confrontarsi con le scelte che Giovannino Bosco fece alla loro età. I luoghi di riferimento sono stati il Caffè Pianta, il Viale di Porta Torino, il seminario e il ghetto ebraico. In ognuna di queste tappe i ragazzi hanno potuto vivere un momento di riflessione, con il racconto di ciò che Giovannino Bosco visse proprio alla loro età, soffermandosi su alcune domande sul tema della scelta delle amicizie, del rapporto con Dio alla loro età, sull’importanza di non perdere tempo e di impegnarsi nello studio.

La giornata dei Gr Ado è una iniziativa che mi sta piacendo molto, anche perché si conoscono persone nuove provenienti da altre Regioni. Ciò che mi ha colpito di più in quest’ultimo incontro riguarda le quattro stazioni percorse nel Comune di Chieri. Anche attraverso a dei semplici giochi, ho potuto imparare un po’ di più sulla vita di Don Bosco e su come lui affrontava i problemi. Un altro tassello della giornata che mi ha colpito riguarda le domande che ci sono state poste, presenti nel libretto consegnato all’arrivo a Chieri: domande non banali ma su cui occorre riflettere veramente.

Guglielmo, Ado

I GxG hanno invece vissuto l’intera giornata a Valdocco.

Domenica ai Gr abbiamo fatto un’ottima esperienza e mi è piaciuto molto. La cosa che mi ha colpito di più è stata la testimonianza dei giovani cooperatori salesiani, l’esperienza educativa raccontata da un insegnante e la riflessione dei giovani salesiani che presto diventeranno preti. Una parte importante dell’incontro ha riguardato il confronto con altri giovani provenienti da tutto il Piemonte: ci siamo potuti così scambiare idee e opinioni su come sta andando l’attività nelle varie case salesiane.

Marco, GxG

Animazione Vocazionale – il secondo incontro dei Gr discernimento al Colle don Bosco

Lo scorso weekend – 20 e 21 novembre 2021 – si è tenuto il secondo incontro del percorso dei Gr discernimento, per i giovani dalla 5° superiore in su. L’incontro si è snodato tra una camminata per le strade di Castelnuovo Don Bosco e dintorni e la casa del noviziato salesiano del Colle don Bosco

Il tema affrontato è stato la preghiera. Il sabato, con l’intervento di suor Paola Casalis e don Matteo Rupil, si è parlato di come la preghiera non sia riducibile ad un insieme di formule ma sia un dialogo con una Persona viva e reale, incentrato sull’ascolto. La giornata si è conclusa con la veglia di preghiera organizzata dal noviziato.

Nella giornata di domenica è stata trattata la tecnica della Lectio Divina, partendo dalla pratica sul brano dell’Annunciazione, tenuta da don Fabiano Gheller. 

“Ho riscoperto la bellezza della preghiera come ascolto, in cui il Signore parla con me e, in quel dialogo mi restituisce la verità di chi sono”.

(Giulia)

Animazione Vocazionale – Il primo incontro Gr discernimento a Valdocco

Lo scorso weekend- 16 e 17 ottobre 2021 –  sono ufficialmente iniziati gli incontri del Gr discernimento a Valdocco, organizzati dall’Animazione Vocazionale dei Salesiani e dalle Figlie di Maria Ausiliatrice del Piemonte per i giovani dalla 5° superiore in su. Sono stati 30 i partecipanti che hanno preso parte all’iniziativa che si è svolta in due giornate piene.

Quest’anno si sono potuti incontrare sia quelli che hanno vissuto il cammino Gr Disc lo scorso anno (ma che non avevano potuto terminare l’ultimo incontro causa covid) sia quelli che hanno preso parte al cammino quest’anno per la prima volta: un passaggio di testimone che fonda le proprie radici già a partire dagli anni ’80, portando l’esperienza dell’Animazione Vocazione dell’Ispettoria ICP ad essere tra quelle più consolidate in tutta Italia.

La tematica tratta sabato pomeriggio ha riguardato il “discernimento“, grazie all’intervento e contributo di Suor Paola Casalis. La figura di Gesù è stata invece affrontata domenica grazie ad una Lectio sui Discepoli di Emmaus, tenuta da Don Matteo Rupil.