Articoli

Primo incontro – Gr Discernimento

Sono ripartiti gli appuntamenti dedicati al Gr Discernimento, una importante opportunità per i ragazzi dai 18 anni in sù per comprendere la propria vocazione. Il primo incontro si è svolto tra il 12 e 14 ottobre 2019. Eccone una prima testimonianza:

una forte esperienza di fede, un cammino di crescita personale di discernimento vocazionale, rivolta ai ragazzi dai 18 anni. Parole come “discernimento vocazionale” possono spaventare, ma semplicemente vuol dire “cercare di gettare le basi” per comprendere il progetto ed il desiderio di felicità che Dio ha su di noi.

Pietro, 19 anni

Gli incontri, che si susseguiranno durante tutto l’anno, sono sette e si svolgeranno principalmente durante i weekend.  Il primo incontro si è svolto il 12-14 ottobre a Valdocco, presso la casa delle Figlie di Maria Ausiliatrice di Valdocco. Il gruppo di giovani, costituito da 30 ragazzi di cui 11 femmine e 19 ragazzi, è accompagnato da un equipe composta da due sdb, due fma e la testimonianza di una famiglia:

Sono sicuramente un gruppo motivato che hanno fatto parte in questi anni del Movimento Giovanile Salesiano in modo molto attivo: da una parte, vivendo i cammini formativi dell’animazione vocazionale ma anche prestando servizio di animazione per i ragazzi più piccoli.

Suor Paola Casalis

Ecco le parole di un giovane partecipante, Pietro, che raccontano i temi toccati durante le catechesi ed il suo vissuto del weekend:

Il discernimento, inteso come vivere al massimo la vita di tutti i giorni; imparando ad insistere su quelle cose che ci fanno del bene e ci fanno crescere anche se alle volte ci sembrano le più difficoltose. Gesù ci chiama sempre a vivere come lui. Non importa come, importa solo vivere come Lui.

L’incontro con Gesù: come uomo e come figlio di Dio. Come uomo perché Lui ha vissuto su questa terra e ci ha insegnato a vivere con il suo esempio, ha mostrato agli apostoli che è possibile il “Vieni e seguimi”. E poi come figlio di Dio perché Lui ha conosciuto il Padre e chi meglio di Lui può mostrarci come raggiungere la salvezza? Tenendo sempre bene a mente che Gesù ci mostra sempre la salvezza ma sta a noi aprire il nostro cuore.

Ho vissuto questo weekend intensamente, ho cercato di farmi provocare dalle domande proposte, dagli spunti forniti e sono stato messo alla prova. È sempre molto bello incontrare altri giovani della tua età, alcuni che conoscevo ed altri non ancora, per condividere, confrontarsi e soprattutto giocare e divertirsi con loro. Proprio come insegnava don Bosco!

Il prossimo appuntamento di Gr discernimento sarà nel weekend del 14 e 15 dicembre, presso il Colle don Bosco.

Gr Disc Pinerolo – La Vocazione

Si è svolto nel week end del 23-24 marzo 2019 il 4° incontro dei Gr Discernimento, incentrato sul tema della vocazione. La due giorni si è svolta in una particolare location a Pinerolo: i locali dell’accoglienza nel Monastero della Visitazione, una splendida location nel verde attorniati da un portico del ‘600, fondato dal Monastero della Visitazione di Embrun – al quale si unirono due Sorelle di Ànnecy – il 27 settembre 1634.

Le attività del sabato pomeriggio sono state guidate dal Maestro dei Novizi di Pinerolo, don Leonardo Mancini, che ha introdotto la tematica della vocazione, partendo da due brani biblici:

  • Un ricco senza nome (il giovane ricco)
  • La figura di Samuele s.p.a. (servizio, parola-preghiera, accompagnamento),

Provando poi a dire che cosa si intende per vocazione:

Una persona che è in dialogo con Dio, in cammino con il signore in una dinamica di servizio.

Nella giornata di Domenica invece è stato utilizzato il brano di Geremia per cercare di comprendere come questa dinamica sia appunto incentrata tutto sul dialogo con il Signore che chiama ad un servizio. Infatti, proprio la coppia che è nell’équipe dei Gr ha raccontato l’importanza e la concretezza della vita di servizio. Nella vita si serve pienamente e stabilmente una volta che abbiamo compreso chi essere nella Chiesa e nel mondo.

L’eucarestia è della Domenica è stata celebrata dall’Ispettore, don Enrico Stasi, che si è soffermato sulla figura di Mosé, parlando di vocazione come mistero, sguardo e storia. Nella vita si serve pienamente e stabilmente una volta che abbiamo compreso chi essere nella Chiesa e nel mondo.

Ecco le immagini del week end:

 

GooglePhoto
Facebook - AV

 

Ritornano i Gr Ado ed i GxG – 23/24 febbraio

Ritornano gli appuntamenti con i Gr Ado, per i giovani frequentanti la 1° e 2° superiore, ed i Gr GxG, per i giovani frequentanti la 3° e 4° superiore. Si svolgeranno nel week end del 23-24 febbraio 2019 con le seguenti modalità:

  • Porta il quaderno A5 ad anelli, sacco a pelo o lenzuola, federe, asciugamani, necessario per la notte.

Orari:

  • Sabato 23 febbraio ritrovo h 15.00 a Valdocco, per tutti.
  • Domenica 24 febbraio termine h 16.15 a Valdocco (più tardi rispetto alle altre volte!)

Queste le location:

  • Gr Ado – Ragazzi e ragazze saranno a Torino (con un’uscita a piedi in città il sabato pomeriggio)
  • Gr GxG – Il sabato a Valdocco. La domenica, le ragazze a Nizza Monferrato, i ragazzi a Pinerolo.

Per iscrizioni, entro mercoledì 20 febbraio:

 

 

Sabato 18 e Domenica 19 febbraio: GR Ado e GR GxG.

Sabato 18 e Domenica 19 febbraio 2017 si svolgeranno a ValdoccoGR Ado e GxG.

GR è la sigla per i Gruppi Ricerca, una proposta valida per ogni età.

Sono rivolti a ragazzi o ragazze che desiderano regalarsi un anno per costruire il loro futuro insieme a Dio, a tanti amici e a guide sicure. Il modo migliore per partecipare è cercare la proposta relativa alla propria età, parlane con responsabile del proprio centro (scuola … oratorio …) e provare a buttarsi in questa avventura.